ECM al meeting degli Organismi Notificati per la Direttiva Rumore

15 Dicembre 2020

La settimana scorsa ECM ha partecipato in qualità di Organismo Notificato per la Direttiva Rumore 2000/14/CE ad uno dei periodici meeting tenuti da ISPRA – l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Alla riunione, che si è svolta in modalità videoconferenza da remoto, hanno preso parte gli organismi notificati per la Direttiva Rumore e le associazioni di categoria.

Durante l’incontro è stato presentato un resoconto dell’attività di sorveglianza sul mercato svolta nel biennio 2019/2020, a seguito dei controlli ispettivi e delle verifiche condotte sulle aziende. I dati rilevati sono registrati sul database italiano MARA, contenente i dati relativi alle aziende e macchinari censiti, nonché sulla piattaforma europea ICSMS, un sistema centrale di raccolta dati che consente un flusso rapido di informazioni tra le autorità di vigilanza dei diversi Stati membri.

Nel corso del meeting sono state inoltre affrontate le novità normative e regolatorie in ambito emissioni acustiche ed è stato fornito un aggiornamento sul processo di revisione della Direttiva Rumore 2000/14/CE.

Partecipare a questi periodici incontri, di natura tecnica e specialistica, rappresenta un momento fondamentale di aggiornamento e accrescimento delle competenze per tutti i partecipanti, attraverso il confronto con interlocutori esperti e il reciproco scambio di opinioni.

Ente Certificazione MacchineOrganismo Notificato n.1282 e Laboratorio di Prova accreditato ISO 17025 – fornisce servizi di verifica della conformità ai sensi della Direttiva UE 2000/14/CE che includono:

  • Analisi del fascicolo tecnico,
  • Verifica ispettiva della macchina,
  • Misurazione dei livelli di emissione acustica.

Come rilevato anche dalla stessa ISPRA durante l’incontro, il personale verificatore ECM ha effettuato l’adeguato percorso formativo di aggiornamento, superando con successo la prova finale, necessario per lo svolgimento delle procedure di valutazione della conformità di cui all’art.11 de. D.Lgs. 2062/2002.

All’interno del Laboratorio di Prova ECM, vengono effettuati i test richiesti ad individuare i livelli di potenza sonora emessi dalle macchine, con rilascio dei relativi test report. Il nostro team di tecnici specializzati opera attraverso le strumentazioni più avanzate, per garantire massimi livelli di efficienza e precisione dei risultati.


Per maggiori informazioni sulle attività ECM in ambito Rumore, si prega di contattare:

Paolo Bernardoni – Sales Manager ECM paolo@entecerma.it | tel. 345 9938661

TOP